Roberto Bellarmino – Wikipedia

Bellarmino non visse fino all’epilogo del processo e alla condanna a Galileo Galilei, ma nel 1615 egli prese parte alla prima fase. Il cardinale fece parte della commissione vaticana che ammonì Galileo dal continuare ad insegnare la teoria eliocentrica nel 1616 e fu proprio lui a comunicargli l’ammonizione che conteneva con una lettera rimasta famosa. In precedenza aveva sempre mostrato interesse nelle scoperte dello scienziato e si era trattenuto in amichevole corrispondenza con lui. Aveva pure assunto, come testimoniato dalle sue lettere all’amico di Galileo, Paolo Antonio Foscarini, un atteggiamento aperto verso le teorie scientifiche, ammonendolo, tuttavia, di non cercare una dimostrazione della loro esattezza limitandosi a porle come ipotesi.

Perciò questo cardinale ha contribuito all’abiuro di Galileo e al suo allontanamento da Roma. Questa persona, avendo commesso un reato grave nei confronti di un altro essere umano e del suo libero pensiero prima, e di tutta la scienza a servizio dell’umanità poi, viene venerato come santo dalla chiesa cattolica, comprese tutte quelle persone che leggono questo documento da un dispositivo informatico che è stato creato con lo studio e la ricerca e non con le preghiere e l’inerzia della superpotenza politica e criminale ecclesiastica. Comprese tutte quelle persone che dicono, ma io della bibbia ne credo solo un pezzo e a messa vado perché qualcosa pur ci sarà. E le scuse virtuali del vecchio papa Giovanni Paolo II rimangono eterei spunti di non riflessioni, vacui come la credenza in un essere che se esistesse davvero sarebbe meglio non venerare.
Leggete e rifletteteci quando andate a messa a venerare chicchessia.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: