Ici alla Chiesa, per il cardinale Bagnasco è solo una “polemica senza fondamento”

“L’Unione Europea ha annunciato (a fine settembre) l’intenzione di aprire un’indagine formale per aiuti di Stato e incompatibilità con le norme sulla concorrenza proprio su questo fronte. Sono tre i punti da chiarire. Oltre all’Ici, c’è anche l’articolo 149 del “Testo unico delle imposte sui redditi”, che “conferisce a vita la qualifica di enti non commerciali a quelli ecclesiastici”, garantendo loro un regime fiscale particolare e favorevole. Infine lo sconto del 50% dell’IRES concesso agli enti ecclesiastici che operano nella sanità e nell’istruzione”.

La chiesa guadagna cifre spaventose da questa irregolarità. Ad esempio 30mila dei 50mila immobili sono per l’imprenditoria e non pagano l’ICI (non sono orfanotrofi, case di cura, etc…). Senza contare che il governo ci obbliga a pagare un 8 per mille che viene convogliato nelle casse della chiesa e del quale per opere pie o stipendi ai preti viene speso meno del 20%.

Altri articoli su chiesa, sostegno al governo:

Se la chiesa fosse un ente giuridico equiparabile agli altri ci regalerebbero ogni anno un terzo o un quarto della finanziaria (vedi link sotto). Solo la chiesa che è solo una piccola fetta della malavita organizzata in Italia.

Link sull 8 per mille

Altre evasioni della chiesa:

E infine…

Se leggi con attenzione la vita di San Francesco ti renderai conto di cosa vuoldire vivere da vero cristiano. Non come te papa inverecondo, che sguazzi dalla mattina alla sera in mezzo ai cvelluti e ai gioielli dei tuoi salotti.

Guglielmo d’Ockham, frate Francescano, prima di essere condannato per questa frase alla clausura

Annunci

2 Comments »

  1. 1
    Tisone Says:

    Tutto sommato il governo/burletta del sig. B. faceva comodo a all’istituzione ecclesiastica per la reciproca copertura… ora con questo governo cercano di presentarsi disposti a trattare o a “punire gli abusi”, ma nutro forti dubbi che cambierà qualcosa…

  2. […] ICI alla chiesa […]


RSS Feed for this entry

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: